Studio Contabile Tributario Dott.Cozzani Alessandro

UNITA' LOCALE CAF servizi al cittadino assistenza fiscale - La Spezia - Sarzana - Carrara


 

www.iltributaristalapet.it

 

CAF tributaristi

unità locale La Spezia

 

 

STUDIO CONTABILE TRIBUTARIO DOTT. COZZANI

VIA VITTORIO VENETO 126 -19124 LA SPEZIA (SP)

 

LO STUDIO dal 2016 è UNITA' LOCALE del centro CAF NAZIONALE TRIBUTARISTI, 

ligura 2° centro caf LA SPEZIA (SP)

 

n. 2° CAF dei 3 CAF presenti Area La Spezia - Sarzana

 

 

 

 

 

 

COSA E' IL CAF E COSA OFFRE?

Il CAF è un centro di assistenza fiscale, dove i cittadini possono rivolgersi per qualsiasi problematiche di natura fiscale.

Ci si può rivolgere al CAF per differenti pratiche …..dichiarazione dei redditi (Mod. 730; UNICO; ICI) ma anche per altri adempimenti come l’ISEE (indicatore della situazione economica); il RED (modello richiesto ai pensionati per stabilirne il reddito)

 

 

 

servizi offerti STUDIO CONTABILE TRIBUTARIO DOTT. COZZANI

UNITA' LOCALE CAF TRIBUTARISTI SP-10-01

 

 

 

MODELLO 730  2017

richiedi l'appuntamento diretto con lo Studio 

 

 

"Navighiamo  sempre più in un mare complesso e articolato di leggi, difficoltà interpretative tributarie ,

 e pressioni fiscali  continue..."

 

 

"saremo il tuo strumento di navigazione migliore per  indirizzarti verso "la rotta giusta"

 

 

 

_________________________________________________________________________________________________

 

MODELLI UNICI / 730

 

 

 

 

 

E' finalmente iniziata la campagna adesioni 730 2017, Studio Contabile Tribuario Dott. Cozzani - Centro Caf

potrai cosi essere inserito nella nostra lista clienti con scontistica agevolata per elaborazione del tuo 730.

previo contatto diretto al nostro numero di studio dedicato 3470837487 potrai prenotare ed essere inserito nella lista

730 ANNO 2017 per l'elaborazione e invio del tuo modello.

 

cosa dovrai fare, ?

 

prenotare un appuntamento, chiedere di essere inserito nella nostra lista ( con scontistica a te dedicata - nb: verrà garantita la scontistica per l'elaborazione 730 solo ai clienti dell'anno 2016 e ai nuovi clienti che prenoteranno dal 23/03/2017 l'adesione c.o  nostro studio inserendosi cosi nella campagna adesioni 2017

 

non tutti sanno ....cosa posso portare in detrazione e deduzione nel mio 730??

i vantaggi non tutti sanno cosa possono o non possono portare in detrazione e deduzione nel proprio 730...

si hanno e avranno vantaggi fiscali da una giusta compilazione

 

potrai avere una consulenza direta sulle tue spese scaricabili e non, 

avrai già una data certa dell'elaborazione e contaggio del tuo modello 730,

aderirai alla nostra scontistica 2017

 

 

in deduzione:

 

- spese mediche

- assegni periodici corrisposti al coniuge

- contributi assistenziali a colf badanti

-contributi versati a onlus associazioni benefiche

-spese per adozioen internazione di bambini 

........

in detrazione:

 

-interessi sul mutuo abitazione principale

-spese ristrutturazione edilizia

-impianti di sicurezza

-spese figli e coniuge a carico

-redditi di pensione e dipendenti (si richiede cud)

- spese attività sportive figli ..palestra piscina...

- spese per badanti

- spese student fuori sede

-spese funebri

..........

 

 

 

 

 

 

 

Assistenza modelli unici, dichiarazione dei redditi, e per la presentazione ,

redazione dei modelli 730 e Unico.

 

IMU

 

Riguarda i contribuenti possessori di immobili, terreni agricoli e aree fabbricabili,

i quali devono versare p​er questi un’imposta al Comune corrispondente.

 

ISEE

 

 

 

Oltre all’assistenza per la dichiarazione dei redditi, e per la presentazione dei modelli 730

e Unico, i C​af, presenti su tutto il territorio nazionale, offrono una vasta gamma di servizi.

 

Imu

 

Riguarda i contribuenti possessori di immobili, terreni agricoli e aree fabbricabili

, i quali devono versare p​er questi un’imposta al Comune corrispondente.

 

Red

 

È la certificazione della situazione reddituale degli interessati da da prestazioni erogate dall’Inps qual assegni, familiari, ecc).

attraverso il Red si certifica il reddito dell'intero nucleo familiare.

Tale certificazione consente di poter accedere a prestazioni sociali agevolate

erogate da Enti Pubblici ...maternità assegni per i figli ecc...

 

Successioni

 

Gli eredi tenuti alla presentazione della dichiarazione di successione e relative volture

possono avvalersi della consulenza e dell'assistenza del Caf.

RIcevi una lettera di contenzioso ...

 

 

Analisi COLF BADANTI- ANALISI BUSTE PAGA DIPENDENTI – CONSULENZA -TFR

Analisi Busta paga per colf e badanti, calcoli ore effettive prestate ...

sono molti i casi di ore ingiustamente non retribuite....

interveniamo in collaborazione con i nostri legali per l'ottenimento , dopo con una giusta analisi ore effettivamente prestate..

.

Visura Camerali - Visure Catastali

 

elaboriamo s vostra richiesta visure camerali/ catastali per espletamento di tutte le pratiche ..

 

 

Contenzioso con l'amministrazione/Equitalia

 

ricevi cartella da Equiatali?

 

Vuoi Rateizzare, interveniamo con i migliori

strumenti fiscali a disposizione per garantirti la minor spesa, la migliore dilazione per fronteggiare il debito

 

 

 

 

 

 

 

 

 

STUDIO CONTABILE TRIBUTARIO DOTT. COZZANI

NUMERO DIRETTO 3470837487

 

CAF TRIBUTARISTI REGIONE LIGURIA

UNITA' LOCALE SP-10-01

AREA LA SPEZIA (sp) – SARZANA(sp)

 

 

http://www.caftributaristi.it/centri.asp?a=3&regione=Liguria&provincia=SP

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Posizioni Debitorie Fiscali

La Spezia - Sarzana - Carrara

STUDIO CONTABILE -Tributario

"Le posizioni Debitori Verso Inps - Equitalia - Multe - Sanzioni di Vario Genere

soluzioni possibili in periodi di crisi La Spezia, Sarzana, Carrara"

 

 

Sono molti i contribuenti che in tempo di crisi, si trovano con posizioni debitorie fiscali molto alte,

non tutti sanno però che il debito Vs Equitalia, Inps, bolli di auto, multe sanzioni, hanno un termine di prescrizione se non notificati.

Sono differenti i casi affrontati dalla Studio, che ci hanno permesso di  individuare in posizioni debitorie alte di contribuenti, la presenza di parti di debito fiscali non più dovuti, in parte non più esigibili.

Come interveniamo?

Analizziamo con un primo rapido incontro in sede la posizione debitoria,

procediamo con le nostre analisi fiscali sul debito, con l'evidenziazione della parte possibilmente non esigibile.

con i l fine unico di individuata la possibile soluzione al mino costo per il contribuente in crisi.

 

Intervento in sede:

 

-valutiamo come intervenire al meglio offrendo un servizio e soluzione completa 

 

-valutiamo la  possibilità di procedere con un piano di rateazione equo per il contribuente a lungo termine tale da sanare parete del debito

 

-procediamo con strategie e strumenti fiscali aggiornati all anormativa vigente per garantire al contribuente tutte le strade possibili per sanare in parte in debito

 

L'ausillio di tali strumenti accompagnati da assistenza legale a 360° ci permette di intervenire con le soluzioni e i rimedi al miglior rapporto fino al ricorso in sede tributaria.

L'aggiornamento costant ein materia contabile e tributaria garantisce il miglior servizio di qualità aggiornato nel settore per l'aziende il contribuente.

 

Siamo interventi dal singolo contruibuente in crisi, alla media piccola impresa, ai grandi gruppi societari, interventi e servizi che ci hanno contraddistinto nel tempo, con il miglior rapporto qualità prezzo.

 

 

STUDIO CONTABILE -Tributario

La Spezia - Sarzana - Carrara

 

 

 

STUDIO CONTABILE -Tributario
La Spezia - Sarzana - Carrara
Dott. Cozzani Alessandro
Dott.Tributarista Esperto Contabile
Via IV° Novembre n.11
19038 Sarzana (SP)
cozzani.alessandro@yahoo.it
alessandro.cozzani@pec.it
http://cozzani-tributarista.beepworld.it
+393470837487

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

_____________________________________________________________________________________

 

 

 

 

Legge di Stabilità 2014: la sanatoria
sui ruoli

 

la nuova proroga al 31 maggio 2014

 

 

 

"condono fiscale - cartelle esattoriali"

11 maggio 2014

 

 

"Nuova proroga sanatoria fiscale cartelle esattoriali ...

Sanatoria cartelle Equitalia, scadenza prorogata al 31 maggio

prorogato il termine per la "rottamazione cartelle Equitalia al 31 maggio 2014

 

 

 

le cartelle che possono usufruire di tale beneficio rimangono comunque quelle riferite ed emesse entro il 31 ottobre 2014.

La sanatori consente di non pagare gli interessi maturati sulle cartelle stesse.

 

"Rientrano nell’agevolazione, per esempio, le entrate erariali come l’Irpef e l’Iva e, limitatamente agli interessi di mora, anche le entrate non erariali come il bollo dell’auto e le multe per violazione al codice della strada elevate da Comuni e Prefetture. Restano invece escluse le somme dovute per effetto di sentenze di condanna della Corte dei Conti, i contributi richiesti dagli enti previdenziali (Inps, Inail), i tributi locali non riscossi da Equitalia e le richieste di pagamento di enti diversi da quelli ammessi"

in alcuni casi rappresenta un grosso vantaggio in termini economici, 

occorre quindi una giusta valutazione se vi è convenienza o no all'adesione al condono.

 

UNA valutazione sulla convenienza ad aderire a tale sanatoruia sarà fondamentale per molti soggetti

 

x info contatti e valutazioni convenienza 

interventi in sanatoria

cozzani.alessandro@yahoo.it

 

 

 

 

 

 

Con la legge di stabilità 2014 viene concessa la possibilità a tutti i contribuenti di poter sanare la loro iscrizione a ruolo vs Equitalia, (nota bene solo per gli interessi passivi ) per cartelle esattoriali pendenti fino al 31 ottobre 2013.

di conseguenza, analizzando la legge nello specifico, viene garantita la possibilità di pagare le cartelle esattoriali emese finoal 31 ottobre 2013  senza pagarvi gli interessi.

 

per poter usufruire di questo "condono" sugli interessi passivi, occorrerà effettuare entro il 28 febbraio 2014 il pagamento in una soluzione unica della parte residua   quota capitale, escludendo quindi gli interessi passivi..

Sara quindi un bel vantaggio per alcuni contribuenti con iscrizioni a ruolo definibili Alte...

 

Per alcuni casi attraverso una attenta analisi si puo defiire, la conveniente ad accedere a tale condono oppure non usufruirne e continuare con una dilazione e ratezione delle cartelle in essere...

 

 

"pare in molti casi essenziale un parere di un professionista per valutare il caso ed intervenire in modo diretto, a valutazione di un risparmio possibile

cosulenze..interventi analisi del caso...."

_______________________________________________________________________________

 

MULTE SANZIONI  - Prescrizioni e decadenze

 

Molti non sanno che dopo un certo di periodo di tempo le multe, sanzioni , non notificate cadono in prescrizione:

Un altro chiarimento va fatto riguardo l’interruzione della prescrizione. Con il termine prescrizione si indica il periodo massimo entro il quale deve essere formalmente richiesto, dal Comune o da chi per esso, il pagamento. Quindi, ogni volta che il pagamento dei crediti viene richiesto formalmente il termine di prescrizione ricomincia a decorrere.Quest’interruzione avviene automaticamente quando al debitore, il soggetto che dovrà pagare la multa, viene notificata una richiesta di pagamento.

Una cartella esattoriale, un avviso di intimazione, un preavviso di fermo amministrativo, un avviso di iscrizione di ipoteca, ma anche una semplice richiesta di pagamento inviata tramite raccomandata interromperà il termine di prescrizione della sanzione.

Per le multe, abbiamo visto che il termine è di 5 anni.

.

 

esempio, un divieto di sosta è stato commesso il 1 gennaio 2010, il Comune (o il concessionario del servizio di riscossione) deve chiedere il pagamento della multa entro il 1 gennaio 2015. Se chiede il pagamento della multa il 1 gennaio 2014, allora dovrà ri-chiederlo entro il 1 gennaio 2019 e così via. Se, e solo se, passano più di 5 anni senza che vi sia stata alcuna richiesta di pagamento o passano più di 5 anni tra una richiesta e l'altra, allora la multa può dirsi prescritta.

 

 

  1. Multa presa il 1 gennaio 2011, ruolo trasmesso in data 1 gennaio 2014, cartella di pagamento notificata in data 1 gennaio 2015. In questo caso è tutto regolare. Ed infatti, al debitore il pagamento è stato richiesto entro i 5 anni (multa del 1 gennaio 2010 e pagamento richiesto con la cartella esattoriale in data 1 gennaio 2015) e la cartella è stata notificata entro due anni dalla trasmissione del ruolo (ruolo trasmesso in data 1 gennaio 2014, cartella notificata in data 1 gennaio 2005).

 

  1. Multa presa il 1 gennaio 2010, ruolo trasmesso in data 1 gennaio 2011, cartella notificata in data 1 gennaio 2014. In questo caso il termine di prescrizione è stato rispettato, ed infatti il pagamento è stato richiesto entro 5 anni (multa del 1 gennaio 2010, cartella del 1 gennaio 2014), ma il Comune è comunque decaduto dal diritto di richiedere la somma, perchè non è stato rispettato il termine indicato dalla finanziaria 2008. Ed infatti la cartella andava notificata entro due anni dalla trasmissione del ruolo, cioè entro il 1 gennaio 2013, ma è stata notificata con un anno di ritardo e cioè il 1 gennaio 2014.

  2.  Multa presa il 1 gennaio del 2010, ruolo trasmesso in data 1 gennaio 2014, cartella notificata in data 1 gennaio 2016. In questo caso la multa è prescritta. Ed infatti, pur essendo stato rispettato il termine di due anni dalla trasmissione del ruolo (finanziaria 2008), al debitore la richiesta di pagamento è arrivata dopo 6 anni (cartella notificata il 1 gennaio 2016).

 

 

 da cosiderare comunque che la richiesta di pagamento da parte del Comune interrompe la prescrizione

     

 

 

   

x info contatti 

cozzani.alessandro@yahoo.it

 

 

 

Tributarista 

Dott. Alessandro Cozzani

Tributarista certificato Lapet 

"Tributarista Qualificato Lapet ai sensi della Legge n.4/2013"

 

 

www.iltributaristalapet.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Immagini usati
Background - Abstrakt - World / 17901495 - Peter Eggermann [fotolia.com]
Home page gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!